Home
Newsletter #02/2012 ITA/ENG
Oggetto: Newsletter #02/2012 ITA/ENG
Data invio: 2012-05-23 16:22:18
Invio #: 17
Contenuto:
Cantar Lontano - Newsletter 02/2012


FESTIVAL POIESIS - 25 maggio 2012
Pronti per una Grande Opera!
Festival PoiesisNella grande O, simbolo del Festival Poiesis 2012, della grande Opera, dell'Oltre, sono racchiusi anche i quattro grandi spettacoli di musica preparati da Marco Mencoboni per venerdì 25 maggio, giornata inaugurale della VI edizione. Un breve preludio musicale aprirà il festival: 30 musicisti, dislocati lungo un percorso a sorpresa, suoneranno in contemporanea allo scoccare della grande campana della piazza di Fabriano. Ma il grande spettacolo protagonista sarà Ad Vesperas, imponente concerto vocale e strumentale. Musiche di spicco saranno le messe postume a 12 voci di Claudio Merulo, che il complesso Cantar Lontano farà rivivere nella prima esecuzione in tempi moderni, nello splendido contesto della cattedrale di Fabriano, dopo ben quattro secoli di oblio. E ancora le musiche di Orlando di Lasso e di Diego Ortiz, in un trionfo polifonico realizzato da ben 30 musicisti e dal direttore Marco Mencoboni. A riempirvi nuovamente le orecchie di grande musica, ci penseranno gli ultimi due spettacoli. La Schola Gregoriana del Cantar Lontano, affidata a Mauro Borgioni, riproporrà canti liturgici gregoriani. Al contempo, ma con tutt'altre note e in altri spazi, potrete godere di una spassosa performance di percussioni affidata al Riciclato Circo Musicale. Per partecipare e conoscere il programma del festival fai clic qui.

A tutti coloro che non possono essere a Poiesis Fabriano ricordiamo che lo spettacolo Ad Vesperas dell'ensemble Cantar Lontano, diretto da Marco Mencoboni, sarà trasmesso in streaming HQ dalle ore 18:45 circa su www.cantarlontano.com. Sintonizzatevi!
-----

FESTIVAL POIESIS - 25 May 2012
Ready for a great Opera!
The big O - symbol of the 2012 Poiesis Festival and of the great Opera - includes four musical events prepared by Marco Mencoboni for Friday 25 May, the opening day the of the 6th edition. The festival will start with a short prelude: 30 musicians, located in surprising spots, will play together when the bell of the square in Fabriano will toll. But the main show will be Ad Vesperas, an impressive vocal and instrumental music concert featuring Claudio Merulo's posthumous masses for 12 voices, brought back to life after four centuries of oblivion by the Cantar Lontano ensemble in the beautiful setting of the Fabriano cathedral. Works by Orlando di Lasso and Diego Ortiz will follow, in a polyphonic triumph made possible by 30 musicians conducted by Marco Mencoboni. Two more events will bliss your ears. The Cantar Lontano Schola Gregoriana led by Mauro Borgioni will perform liturgical Gregorian Chant. At the same time, but with other notes and in a different setting, you will be able to enjoy a hilarious percussion performance by the Riciclato Circo Musicale. Click here to join the events and read the programs.
We remind those who cannot join the Poiesis Fabriano Festival that the show Ad Vesperas - featuring the Cantar Lontano ensemble conducted by Marco Mencoboni - will be available in HQ streaming from around 6:45 pm on www.cantarlontano.com. Tune in!



CANTAR BASTARDO
Quando il canto s'accompagna allo strumento, in un equilibrio sorprendentemente raffinato.
Cantar bastardoÈ uscito da alcuni giorni l'album Cantar Bastardo, una delle più singolari testimonianze della vitalità produttiva dell'etichetta E Lucevan Le Stelle. Una raccolta interpretata dall'appassionata e appassionante coppia artistica composta dalla viola da gamba di Cristiano Contadin e dalla voce di Marco Scavazza. Oltre 20 brani che mostrano alcuni dei nomi eterni della musica cinquecentesca: Cipriano de Rore, Andrea Gabrieli, Diego Ortiz ed altri ancora. Un repertorio rappresentativo scelto per offrire un exemplum musicale di un preciso stile esecutivo, lo stile "alla bastarda" appunto.
Marco Scavazza e Cristiano ContadinÈ il concetto del canto e della viola che si aiutano vicendevolmente e si adattano alla partitura, con un puntuale gioco di equilibrio. Ce lo spiega Marco Scavazza in questo video. Cantar Bastardo si può trovare nella grande distribuzione commerciale, ma se preferite rapidità e praticità, potete scaricalo comodamente dai più importanti digital stores (iTunes e Amazon) e dal music store di E Lucevan Le Stelle. Per ascoltare gratuitamente 45 secondi di ogni brano, ottenere gratis molto altro materiale, costruire by yourself il packaging e stampare il booklet, basta cliccare qui e in poche mosse avrete il vostro CD Cantar Bastardo. Buon ascolto!
-----
CANTAR BASTARDO
When voice and instrument reach a surprisingly refined balance.
Released just a few days ago by E Lucevan Le Stelle Records, the album Cantar Bastardo is one of the most unusual evidence of the productive vitality of the label. It is a collection featuring a passionate and exciting artistic couple: Cristiano Contadin's viola da gamba accompanies Marco Scavazza's voice. More than 20 pieces by some of the eternal names of sixteenth-century music: Cipriano de Rore, Andrea Gabrieli, Diego Ortiz among others. It is a representative repertoire chosen to offer a musical perspective of the executive style "alla bastarda". The voice and the viola support each other and go through the score in a punctual balance game. Marco Scavazza explains it in this video. Cantar Bastardo can be found in large retail stores, but if you prefer a quicker and more practical approach, you can download it from the main digital stores (iTunes and Amazon) and from the E Lucevan Le Stelle music store. Click here to listen to 45 seconds of each piece, to access more gratis material, to build the packaging for your CD and print the booklet: in a few moves you will have your Cantar Bastardo CD. Enjoy it!



A SUON DI REMA-EEMN
Se la Rete Europea di Musica Antica avesse una musica propria sarebbe...
...una suoneria telefonica, certamente!
Partendo dall'idea che ogni lettera che compone la sigla REMA-EEMN possa essere una nota musicale, Marco Mencoboni ha composto una semplice melodia. Tristemente surclassata da dogmatici pregiudizi, la suoneria (anche la vostra) può in questa maniera rivendicare lo status di opera originale e offrirvi un momento di leggerezza e vanità. Per i membri del REMA e per chiunque desideri la suoneria REMA, ecco come ottenerla in regalo clicca qui. Simone Vallerotonda ha interpretato, con la sua chitarra barocca, la suoneria REMA-EEMN per gli amici di Cantar Lontano. Guarda il video.
-----
TO THE SOUND OF REMA-EEMN
If the European Early Music Network had its own music, it would be...
...surely a telephone ringing tone!
Starting from the idea that every letter of the acronym could be a musical note, Marco Mencoboni composed a simple melody. After being belittled by dogmatic prejudice, now the ringing tone of your mobile phone can claim the status of original musical work, while offering you a moment of lightness and vanity. EEMN members and everyone who would like it can download the EEMN ringing tone for free by clicking here. With his baroque guitar, Simone Vallerotonda played the REMA-EEMN ringing tone tune for the friends of Cantar Lontano. Watch the video.



FORM & CO.
Il 2 aprile scorso la FORM, l'Orchestra Filarmonica Marchigiana, ha coinvolto il soprano Francesca Lombardi e il direttore Marco Mencoboni nell'esecuzione delle musiche di Vivaldi e Mozart al Teatro Lauro Rossi di Macerata. Vi riproponiamo in questo video un estratto della serata: il primo movimento della Sinfonia n. 40 di W. A. Mozart.
-----
Last 2 April the soprano Francesca Lombardi and the conductor Marco Mencoboni joined the FORM (Orchestra Filarmonica Marchigiana) in the performance of music by Vivaldi and Mozart at the Lauro Rossi Theatre in Macerata. This video offers a highlight of the evening: the first movement of Mozart's Symphony no. 40.



Nella prossima Newsletter:

CANTAR LONTANO FESTIVAL ALL'ORIZZONTE
(28 giugno - 15 luglio)

CANALGRANDE: il varo della nuova Adriatic Baroque Orchestra
(28 giugno)
  In the next Newsletter:

CANTAR LONTANO FESTIVAL ON THE HORIZON
(28 June - 15 July)

CANALGRANDE: the launch of the new Adriatic Baroque Orchestra
(28 June)






Your Subscription:
[SUBSCRIPTIONS]

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
E lucevan le stelle Soc. coop. prende in considerazione molto seriamente la riservatezza dei Vostri dati.
Questa email Vi viene inviata perché vi siete iscritti alla nostra newsletter o perché avete lasciato i Vostri dati esprimendo il consenso a ricevere notifiche su novità o altro da parte di "E lucevan le stelle Soc. coop.". Tutte le informazioni vengono trattate e tutelate nel rispetto della normativa vigente (Codice in materia di protezione dei dati personali, D.LGS. n. 196 del 30 Giugno 2003, e successive modifiche). I Vostri dati non saranno concessi in alcun modo a terzi. Per richiedere informazioni, variazioni, cancellazione dei Vostri dati presenti nei nostri archivi potete scriverci tramite il form presente all'indirizzo...
http://www.cantarlontano.com/contatti/comunicazione-e-ufficio-stampa.html

PRIVACY POLICY
E lucevan le stelle takes the privacy of your information very seriously.
Your personal data will not be transmitted or forwarded to third parties, and you can ask that the data be changed or deleted or oppose its use at any time simply by writing to us using the form at the address...
http://www.cantarlontano.com/contatti/comunicazione-e-ufficio-stampa.html

Cantar Lontano Parfum

Cantar Lontano ParfumCantar Lontano Parfum
Guarda l'Intervista rilasciata da Andrea Galeazzi, maestro profumiere.
Scarica la Ricetta della Pioggia del Cantar Lontano
Guarda le Immagini del Profumo in produzione

Cantar Lontano Concerti

Cantar Lontano Concerti Frasassi: 2005 | 2006 | 2007
Avacelli: 2006 | 2007
Portonovo: 2003 | 2004 | 2005
San Ciriaco: 2004 | 2005 | 2007
Loreto: 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007
Sant'Elena: 2006 | 2007
Jesi: 2003 | 2004



master
master